L’architettura popolare in Italia – Umbria

Feudi, comuni e comunità.  Gli insediamenti rurali tra autonomia e dipendenza

Pianificazione comunale, tradizioni costruttive locali

umbria-castello di Terria

Il castello di Terria sorge sugli ultimi rilievi del versante orientale della Valle del Nera, ai confini dell’antico Ducato di Ferentillo.  Il centro è diviso in due nuclei (Terria e Terria di contra) separati da un corso d’acqua.  Profilo e pianta in scala 1:500; la pianta seziona il secondo livello (rilievi e grafici a cura di F. Ceschi e M. Coppo, 1979-80).

(Tratto da Giovanni Chiuini, “L’architettura popolare in Italia- Umbria”, Editori Laterza, 1986)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: